Roberto Galeno

Roberto Galeno

Live, Travel, Shot

Slovenia: Una splendida terra fredda

Tra le mete europee più gettonate ho notato che difficilmente si parla della Slovenia, quella che io ho definito “una splendida terra fredda”. Ho deciso di raccontarvi perché non potete…

Tra le mete europee più gettonate ho notato che difficilmente si parla della Slovenia, quella che io ho definito “una splendida terra fredda”. Ho deciso di raccontarvi perché non potete assolutamente escludere questa metà dalla vostra lista dei prossimi viaggi.

Dove alloggiare in Slovenia

In Slovenia non c’è un numero particolarmente elevato di grandi città, per questo motivo abbiamo deciso di alloggiare a Lubiana, la capitale della nazione. La città si trova in un punto strategico, poiché è posizionata al centro del paese e permette di raggiungere comodamente altri luoghi d’interesse.

Abbiamo alloggiato per 3 notti al Meščanka Hotel, un bellissimo appartamento centrale che si affaccia direttamente sul fiume di Lubiana, a pochi metri da molti ristoranti.

Al contrario di quanto mi aspettassi ho trovato una città davvero piena di vita e di colori. Premetto di essere andati in Slovenia in macchina: questo ci ha permesso di muovermi in libertà senza dipendere dai mezzi pubblici. Inoltre, ci siamo goduti una serie di panorami davvero spettacolari.

Le strade in Slovenia sono molto larghe, quindi non abbiate paura di guidare all’estero perché, in questo caso, è quasi un piacere.
“Si ok ma la benzina me la paghi tu?”. Niente paura, la benzina (o diesel) in Slovenia non costa molto, quindi consiglio a chiunque non arrivi da troppo lontano di valutare questa opzione.

Cosa fotografare a Lubiana

Lubiana non è particolarmente grande, in una giornata e mezza si gira tranquillamente tutta.

Hai bisogno di aggiornare il tuo feed di Instagram ma non sai dove andare? Ecco i miei consigli.
Il Castello di Lubiana dona una vista sulla città davvero mozzafiato, che durante la golden hour diventa qualcosa di unico.
Armatevi di cavalletto e andate di lunghe esposizioni durante la blue hour. Non rimarrete delusi, garantisco io.Parco Tivoli che, come detto in precedenza, è facilmente raggiungibile a piedi dal centro della città, presenta colori ideali per scattare qualche foto in stile VSCO.
Il fiume di Lubiana è molto caratteristico. Su ogni ponte si trovano le classiche statue dei Gargoyle tipiche della città.

Le varie attrazioni della città, come ad esempio il Castello, non sono particolarmente antiche, ma le strutture sono davvero organizzate bene.
Per fare un esempio, volendo si può raggiungere il Castello di Lubiana attraverso una funivia che regala una vista mozzafiato sulla città.
Anche Parco Tivoli non è difficile da raggiungere, e ne vale la pena entrare a dare un’occhiata.

Dove mangiare a Lubiana

“Si ok, la città è bella, le foto non vengono male, ma dove si mangia bene a Lubiana?”
A dirla tutta, ovunque siamo andati, ci siamo trovati sempre bene. I prezzi in generale non sono altissimi, le porzioni sono abbondanti e il personale è sempre gentile.

Bisogna fare, però, una menzione speciale a 3 ristoranti:
Le Petite Cafè, un bar/ristorante davvero carino, cibo abbondante e gustoso, prezzi decisamente moderati.
Pop’s Burger, locale in pieno centro, hamburger e birre davvero fantastici da gustare in un tavolino in riva al fiume.
Julijia, il mio preferito. Locale molto intimo in cui si mangia benissimo senza spendere un capitale. Ci ho lasciato il cuore.

Bled e Bohinj, due laghi da favola

Come ho detto prima, andare in macchina, permette di muoversi facilmente, cosa molto importante, considerando che a soli 40 minuti si trova uno dei laghi più fotografati al mondo.
Sto parlando ovviamente del lago di Bled. Probabilmente l’avrai già visto su Instagram, questo lago, infatti è famoso per la presenza di un isolotto con una chiesa al centro di esso.

Andare in Slovenia e non visitare il lago di Bled è quello ciò che più si avvicina ad un’eresia.Tra le varie curiosità, ho scoperto che il buon Steve McCurry, durante una delle sue spedizioni, effettuò un atterraggio d’emergenza proprio all’interno di questo lago, per dire.

 

La strada per raggiungere i due laghi è davvero fantastica, circondata da paesaggi mozzafiato.
Abbiamo deciso di partire molto presto per goderci la giornata, per fortuna era una bella giornata di sole, ma in alcuni punti la nebbia regalava dei contrasti cromatici stupendi e ogni volta che ne avevo l’occasione accostavo per fotografare le meraviglie che la natura mostrava durante il tragitto.

Lago Bohinj

Abbiamo visitato per primo Bohinj, poiché è più distante rispetto a Bled di pochi km.
Una volta arrivati al lago, ci siamo trovati uno spettacolo che mi ha lasciato letteralmente senza parole. Le nuvole basse si adagiavano sul fiume, sembrava di stare in un luogo fuori dal mondo, c’era un silenzio assordante e non tirava una bava di vento.

Lago di Bled

Verso l’ora di pranzo, siamo arrivati a Bled.
Visto che né io né Erica siamo tipi da barche turistiche ecc, abbiamo avuto l’idea geniale di affittare una barchetta a remi per raggiungere l’isolotto.
Ok, tutto molto bello, peccato che prima di prendere la mano con quei remi abbia girato in tondo per circa mezz’ora, con Erica che mi prendeva in giro e io che sudavo.

Imprecazioni di vario tipo a parte, consiglio di provare quest’esperienza, perché oltre ad essere divertente (se ci penso ancora rido), permette di girare in libertà il lago e scattare fotografie da angolazioni diverse senza nessuno che ti stressa.

La chiesa sull’isolotto, all’interno non è nulla di che, quello che colpisce è il contesto in cui si trova, una location davvero da favola che, non a caso, è la meta di tantissimi fotografi ogni giorno. Ci sono molte postazioni dalle quali fare scatti davvero memorabili, purtroppo una giornata non basta per provarle tutte.

Visitate la Slovenia, davvero

Di tutti i viaggi fatti finora, la Slovenia è uno di quelli che mi è più rimasto nel cuore.
Fotograficamente parlando, i paesaggi sono unici, ed è difficile trovarne di simili in Europa.

Spero di avervi convinto, almeno in parte, ad andare in questa splendida terra fredda.
Fotografie stupende, cibo ottimo e posti unici. Purtroppo in 3 giorni non sono riuscito a vedere tutto ciò che ci sarebbe da visitare, ma sono sicuro che tornerò molto presto per completare il mio giro.

Nessun commento su Slovenia: Una splendida terra fredda

Stampare le foto con Saal Digital: La mia recensione

Qualche giorno fa sono stato contattato da Saal Digital, azienda tedesca che si occupa di stampe, prodotti come foto-album e molto altro. In questo post vi racconto la mia esperienza…

Qualche giorno fa sono stato contattato da Saal Digital, azienda tedesca che si occupa di stampe, prodotti come foto-album e molto altro. In questo post vi racconto la mia esperienza e vi do qualche consiglio per le vostre stampe.

2 commenti su Stampare le foto con Saal Digital: La mia recensione

Due giorni in Toscana tra le Crete Senesi

L’Italia è piena di luoghi fantastici ideali per scattare fotografie memorabili, ma non è una novità. Nel mio breve viaggio di due giorni in Toscana, ho visto molte cose splendide….

L’Italia è piena di luoghi fantastici ideali per scattare fotografie memorabili, ma non è una novità.
Nel mio breve viaggio di due giorni in Toscana, ho visto molte cose splendide.
Ho visitato Siena, San Gimignano e Volterra, passando per le Crete Senesi, e adesso ti racconto perché sono rimasto così colpito.

Nessun commento su Due giorni in Toscana tra le Crete Senesi

City Break A Porto: Portogallo Parte 2

Nella prima parte del viaggio in Portogallo ho parlato di Lisbona; adesso, invece, parlerò del City Break a Porto, una città che mi è piaciuta da impazzire.

Nella prima parte del viaggio in Portogallo ho parlato di Lisbona; adesso, invece, parlerò del City Break a Porto, una città che mi è piaciuta da impazzire.

Nessun commento su City Break A Porto: Portogallo Parte 2

City Break A Lisbona: Portogallo Parte 1

Il mio city break a Lisbona, e in generale in Portogallo, è stata un’esperienza unica. Ho visitato luoghi fantastici e ho deciso di raccontarla in questo post.

Il mio city break a Lisbona, e in generale in Portogallo, è stata un’esperienza unica. Ho visitato luoghi fantastici e ho deciso di raccontarla in questo post.

Nessun commento su City Break A Lisbona: Portogallo Parte 1

Cinque Terre in due giorni

In questo post vi parlerò del mio viaggio alle Cinque Terre, Patrimonio dell’Unesco e a mio avviso uno dei luoghi più affascinanti della Liguria. Ho deciso di visitare le Cinque…

In questo post vi parlerò del mio viaggio alle Cinque Terre, Patrimonio dell’Unesco e a mio avviso uno dei luoghi più affascinanti della Liguria. Ho deciso di visitare le Cinque Terre in due giorni, in modo tale da poter vedere con più calma i paesini senza essere obbligato a visitare tutto poco e male.

2 commenti su Cinque Terre in due giorni

City Break A Valencia – Cosa fare, vedere e mangiare in 3 giorni

In questo post ti racconterò del mio viaggio a Valencia, una delle città più famose e caratteristiche della bellissima penisola Iberica, ideale per un city break. Sei pronto? Si comincia!

In questo post ti racconterò del mio viaggio a Valencia, una delle città più famose e caratteristiche della bellissima penisola Iberica, ideale per un city break.
Sei pronto? Si comincia!

Nessun commento su City Break A Valencia – Cosa fare, vedere e mangiare in 3 giorni

Type on the field below and hit Enter/Return to search